La sua storia risale infatti fino al 1838 con l’acquisto della prima fattoria sulle colline dell’appennino reggiano, nella quale si allevavano bovini, suini, ovini, pollame e conigli.
Le generazioni successive, negli anni 30 del secolo scorso, hanno ampliato l’attività con la produzione di Parmigiano Reggiano, utilizzando il siero del latte ad integrazione dei cereali raccolti per l’alimentazione dei suini.

In questo ambiente incontaminato, composto da prati, boschi e fresche sorgenti, è cresciuta la generazione che è attualmente alla guida dell’azienda.

Attorniata fin dall’infanzia da animali da compagnia, negli anni 70 ha cominciato a pensare a come creare alimenti per cani e gatti, rispettando le loro esigenze nutrizionali e utilizzando i prodotti in eccedenza dei consumi alimentari a base di carne e cereali. L’esperienza di allevatori è stata fondamentale per la scelta e la conservazione degli alimenti.



1984 – E’ nato, con la costituzione della società Racof, a Rubianino di Quattro Castella (RE), il primo impianto specializzato nella conservazione della carne per la produzione di Pet Food. La società si è conquistata ben presto l’apprezzamento di importanti produttori di prodotti umidi, sia in Italia che nel resto d’Europa, e ha acquisito la fiducia dei suoi fornitori, che ha selezionato accuratamente in base a standard qualitativi di eccellenza. Negli anni, ha aumentato progressivamente i volumi e il giro d’affari, fino a raggiungere la completa saturazione della capacità produttiva.

1995 – E' nata la Mister Pet, inizialmente per produrre e commercializzare prodotti naturali di origine animale essiccati, come le orecchie suine, i nervi bovini , gli snack semi-umidi, le ossa di prosciutto. Anche Mister Pet si è affermata negli anni successivi sul mercato, continuando gradualmente ad ampliare la gamma dei clienti, e si è successivamente trasferita nello stabile contiguo alla sede di Racof.

1999 - Per far fronte alla domanda in continua crescita, si è deciso un investimento di notevoli dimensioni: l’acquisto di un capannone con annessi uffici per un totale di 10.000 mq coperti, su un’area complessiva di circa 35.000 mq in Mamiano di Traversetolo(PR). E’ in questo stabile che si è sviluppato l’importante progetto per la conservazione dei prodotti a base di carne , con congelamento a – 20° su diverse linee , e con la realizzazione di un magazzino robotizzato di ultima generazione (il primo in Italia) , che consente di gestire i lotti in modo completamente automatico ed ha una capacità di stoccaggio di 3000 pallet.
All’investimento iniziale ha fatto seguito negli anni la continua modernizzazione degli impianti produttivi e dei sistemi di conservazione e di trasporto, oltre all’applicazione rigorosa delle procedure di controllo qualità e di tracciabilità dei prodotti.

2005 - Per soddisfare le richieste dei clienti acquisiti, Mister Pet ha deciso di investire in un impianto per la produzione di crocchette con carne fresca. Dopo un’accurata indagine e la valutazione di diverse alternative, la progettazione è stata affidata ad una azienda americana.
La realizzazione e la messa a punto dell’impianto, volendo garantire una qualità superiore nel rispetto dell’ambiente, ha richiesto la cura dei minimi particolari e innumerevoli prove per la taratura delle diverse variabili, e si è conclusa nel 2008.

2009 – L’impianto ha iniziato a produrre a regime, ripagando a pieno l’impegno e gli sforzi sostenuti. Negli anni successivi sono stati realizzati: l’impianto di confezionamento e di pallettizzazione , il magazzino automatizzato con i codici a barre con una capienza di 1500 posti pallet, l’impianto fotovoltaico, il sistema informativo gestionale completo in tempo reale , comprendente la programmazione della produzione e la tracciabilità.
Alla nuova generazione, che lavora in azienda in posizioni di sempre maggiore responsabilità, il compito di proseguire nello sviluppo e nella ricerca di nuovi alimenti e tecnologie, nel rispetto della natura e degli animali e, se possibile, di migliorarli nel momento in cui prenderanno in mano le leve del comando.